Cerca
  • GRUPPO SINERGIA

Crescita personale e professionale: 5 fattori determinanti

Aggiornato il: ago 31

La crescita personale e professionale riguarda dove sei oggi, dove vuoi essere nel tuo futuro e come pensi di arrivarci. Che tu sia un libero professionista o un imprenditore, la chiave del successo a lungo termine comprende sia l’acquisizione continua di competenze che la padronanza di te stesso. I due aspetti non si escludono, anzi, sono interconnessi.

Solo se saprai creare una perfetta armonia tra ciò che sei e quello che fai, allora sarà possibile ottenere un riflesso positivo nella tua vita. Lo sviluppo personale è essenziale per raggiungere i più alti livelli di crescita professionale.

Dunque, mentre desideri ardentemente apprendere le conoscenze che possono migliorare la tua carriera, non trascurare di coltivare le energie interiori e conoscerti a fondo. Per farlo hai bisogno di un piano di crescita e ora stiamo per vedere come potresti implementare il tuo.

Cosa s’intende per crescita personale e professionale?

Almeno una volta nella vita, tutti abbiamo sentito parlare di fantomatici piani di crescita personale e professionale. Ma come puoi implementarli? Sono connessi fra loro?

La crescita personale richiede una serie di azioni orientate ad acquisire una migliore padronanza di sé stessi. Devi avviare un processo di analisi interiore per avere una visione più chiara di chi sei e di dove vuoi andare. Questo permette di orientare risorse ed energie nel miglioramento dei tuoi talenti e del tuo potenziale. Di conseguenza, anche la tua autostima aumenta. Sei disposto a comprendere chi hai difronte e puoi costruire relazioni interpersonali più solide.

Invece, la crescita professionale richiede la comprensione del ruolo che ricopri e implica il potenziamento delle competenze necessarie per svolgerlo nel modo più efficace possibile.

Dunque, una visione chiara del sé e del proprio potenziale orienta verso le azioni giuste, per sviluppare abilità e conoscenze che consentono di avanzare anche nella carriera lavorativa. Ecco perché la crescita personale ha un naturale impatto positivo sul piano professionale.

Migliorare la percezione che hai di te, conoscere i tuoi valori e acquisire sicurezza ti aiuta a gestire meglio le circostanze in cui ti trovi, mentre metti in pratica le tue capacità.

A volte, potresti sentire di aver raggiunto una buona posizione nella tua carriera, ma se non stai cercando nuove opportunità di crescita, potresti danneggiare le tue possibilità di successo futuro. Ecco 5 fattori che non dovresti mai trascurare, per continuare ad alimentare con costanza la tua crescita personale e professionale.

5 fattori per il tuo piano di crescita personale e professionale

La crescita personale e professionale richiede un approccio che abbraccia diversi ambiti. Dall’apprendimento di nuove competenze alla ricerca di una maggiore comprensione di sé stessi e degli altri, per gestire al meglio ogni circostanza.

Dunque, in un percorso di crescita e auto-miglioramento, sono diversi i fattori che determinano i tuoi progressi. Devi pianificarli con cura. Vediamo cosa dovresti considerare per pianificare una strategia di crescita efficace.


#1 Esci dalla tua zona di comfort

Non è semplice e non devi fare tutto subito, ma un passo alla volta prova a scardinare quelle abitudini che ti impediscono di crescere.

La zona di comfort che ti sei creato è un luogo dove ti senti protetto ma, in realtà, nasconde insidie pericolose di cui non sei ancora consapevole, come:

  • paura di avere successo;

  • limiti e pensieri auto sabotanti.

Nei processi di cambiamento, la zona di comfort è l’esempio classico per mostrare come le varie situazioni, personali o professionali, stiano ristagnando, senza una prospettiva.

Fare lo sforzo di uscirne è l’unico modo per sbloccare il tuo potenziale, aumentare la consapevolezza che hai di te ed evolvere.


#2 Dove vuoi arrivare

Come ti vedi da qui a 5 anni? Hai una visione precisa e dettagliata? Quali sono i tuoi valori? Che tipo di persona vuoi essere? Questi sono solo alcuni spunti da cui partire per creare il tuo piano di crescita personale e professionale.

Avere degli obiettivi precisi da raggiungere ti permette di essere più centrato e di non perderti per strada. Focalizzare e visualizzare come vorresti essere, sia a livello personale che professionale è determinante per passare dal pensiero all’azione e rendere concreta la tua visione.


#3 Pianifica la tua strategia

Fissare obiettivi ha senso solo se poi metti in pratica le azioni per realizzarli. Ma senza una programmazione dettagliata, il rischio è che tali azioni rimangano solo nella tua testa. Ecco perché dopo aver deciso come vuoi migliorare, è necessario mettere a punto una strategia.

Prendi carta e penna, un foglio Excel, o lo strumento che meglio ti aiuta a esprimerti e inizia a organizzarti. Segnati gli obiettivi da raggiungere, le azioni che ritieni necessarie, le tempistiche e il budget che ti serviranno. Non saltare questo passaggio. Rischi di sottovalutare l’impegno necessario, di smarrirti e arrenderti.


#4 Formazione

Come si innesca il cambiamento? Dopo la spinta iniziale e consapevole, la formazione è il mezzo che ti fornirà gli strumenti migliori per evolvere e fortificare i tuoi intenti. Trova un mentore disponibile a seguirti, un coach, oppure frequenta validi corsi di formazione.

Hai bisogno di concentrarti sulla tua crescita personale e professionale. Dunque, avere dei riferimenti validi, che ti forniscono feedback, ti aiuta a restare focalizzato e a rafforzare la consapevolezza del percorso che hai deciso di intraprendere.


#5 Quanto ti conosci?

Mentre metti in atto questi primi 4 passi non perdere di vista te stesso, le tue caratteristiche e ciò in cui credi. Affinché il processo di crescita personale e professionale abbia successo, è importante preservare la coerenza con i tuoi valori.

Approfondire la conoscenza di sé stessi, non è semplice. Mettersi in gioco è la premessa perfetta, per poter abbandonare le zavorre e andare avanti. Poi dovrai credere con forza nelle tue scelte, per progredire nella ricerca della migliore versione di te e realizzare il successo e la felicità che desideri.

Comprendere meglio te stesso ti permette di applicare le competenze acquisite, costruire relazioni solide e raggiungere i tuoi obiettivi professionali. Quindi, inizia a costruire il tuo piano di crescita, cercando di concentrarti su un passo alla volta, con calma e perseveranza.



Crescita personale e professionale: resta focalizzato sui tuoi obiettivi

La crescita personale influenza concretamente quella professionale: è una fonte di consapevolezza ed energia da cui attingere per continuare a migliorare.

Esci dalla tua zona di comfort e inizia a comprendere meglio chi sei, dove vuoi andare e quali abilità devi allenare per arrivarci. Sviluppa il tuo piano di crescita costante e concretizzalo organizzando ogni dettaglio.

Le tue capacità di concentrazione ti permetteranno di restare focalizzato sulle priorità, senza sprecare tempo prezioso.


#cliente #comunicazione

6 visualizzazioni
 

089.2867677

351.1046082

Sede Legale: Via G. D'Annunzio, 13 - 74012 Crispiano (TA)

  • Facebook
  • Instagram
  • LinkedIn

©2020 di Gruppo Sinergia

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now